Animazione; Osservazione partecipante; Indicatori; Bilancio finale

(Eb1250)Tirocinio Animazione socio-culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Tirocinio si tiene ogni martedì dalle 15.00 alle 17.30 in aula E05  al pianterreno del palazzo di Scienze dell’Educazione).

Il tirocinio ha l’obiettivo di abilitare lo studente alla pratica dell’animazione e si pone come logica continuazione del corso di Animazione socioculturale (EA1621), di cui presuppone la conoscenza. Gli argomenti saranno perciò gli stessi del corso, visti come competenze e abilità concrete su cui esercitarsi. In particolare il tirocinio prevede, dopo un’iniziale richiamo ai principali contenuti dell’ A.S., l’apprendimento e l’esercizio di alcune delle principali tecniche di animazione e di dinamica di gruppo. L’obiettivo è quello di arrivare ad bilancio delle proprie competenze nel campo dell’animazione per porlo a servizio di un progetto di animazione socio-educativa in un ambiente particolare: territorio, comunità educativa/ri-educativa, centro per minori, gruppo, scuola, ecc. con cui l'allievo dovrà confrontarsi concretamente.

Testi suggeriti per le attività di animazione:
JELFS M., Tecniche di animazione. Per la coesione del gruppo e un’azione sociale non violenta (Leumann-TO, Elle Di Ci 1986); CARPI G., Giocaperché, giocaquando (Torino, Elledici, 1996); LOOS S., Novantanove giochi cooperativi (Torino, EGA, 1989); TONDELLI G., Giocare per sport (Milano, Paoline); LEGUMI M., Animatore di corriera (Milano, Paoline); CENINI A.- SIMONELLI N., Il cielo in una stanza (Milano, Paoline); CARLETTI F., Accendere la catechesi (Milano, Paoline, 2011); LUSUARDI A.M., Rigiocatechesi (Milano, Paoline, 2011); LOOS S. – VITTORI R., Gruppo gruppo delle mie brame. Giochi e attività per un’educazione cooperativa a scuola (Torino, EGA, 2005); MANES S., 83 giochi psicologici per la conduzione dei gruppi. Un manuale per psicologi, insegnanti, operatori sociali, animatori (Milano, Angeli 1998); ID. (a cura di), 68 nuovi giochi per la conduzione dei gruppi. Sul treno della vita per scoprire il nostro sé di ieri, di oggi e di domani (Milano, Angeli 2004); MANIOTTI P., Il mondo in gioco. Percorsi ludici e repertorio di giochi per l’educazione interculturale (Torino, EGA, 1997); MARCATO P. – DEL GUASTA C. – BERNACCHIA M., Gioco e dopogioco. Con 48 giochi di relazione e di comunicazione (Molfetta – BA, La Meridiana 21997); ); MARCATO P. – GIOLITO A. – MUSUSMECI L., Benvenuto. Con 32 giochi di accoglienza (Molfetta – BA, La Meridiana 1997); NOVARA D. – PASSERINI E., Ti piacciono i tuoi vicini? Manuale di educazione socio-affettiva (Torino, EGA, 2003);  VOPEL K., Giochi di interazione per adolescenti e giovani, 4 voll. (Leumann-TO, Elle Di Ci 1991); ID., Manuale per animatori di gruppo. Teoria e prassi di giochi di interazione (Leumann-TO, Elle Di Ci 1994); ID., Giochi interattivi, 6 voll. (Leumann-TO, Elle Di Ci 1994); ID., L’animatore competente. Nuove tecniche per l’animatore di gruppo, 2 voll. (Leumann-TO, Elle Di Ci 1999); CRAVERO D., Ritornare in strada. Manuale per la formazione degli operatori di strada (Cantalupa –TO, Effatà 2008); MONTESARCHIO G. - MARZELLA E., 99 giochi per la scuola, il teatro, l'azienda ... il gruppo (Milano, Angeli, 2004), GIOVANNETTI R. - COCCIA R., Manuale di animazione psicopedagogica (Milano, Angeli, 2006); CORNI G., Il cerchio di animazione, archetipo teatrale della comunità (torino, Ed. Didattica Attiva, 2014); DE BONO E., Creatività e pensiero laterale (Milano, BUR, 2014); PIOVANO M., GRANCHI G., Problem solving creativo, Come trasformare i problemi in opportunità (Firenze, Giunti, 2016).
 

INDICAZIONI PER IL TIROCINIO

  1. Si prega di arrivare puntuali

  2. Chi deve preparare arrivi in anticipo per aver tempo di preparare la sala. .

  3. Sse ha bisogno di qualcosa (computer, registratore, fogli, penne, libri, ecc.).

  4. Bisogna dotarsi di un quaderno in cui scriversi gli appunti del tirocinio, in modo da farsi un bagaglio di informazioni che un giorno ci permettano di sapere come condurre una sessione di animazione.

  5. Sarebbe opportuno mettere in comune le informazioni. Invito anzi a scriverle al computer, in modo da far circolare le informazioni tra tutti (basta mandarle a me via e-mail, io poi le faccio circolare tra tutti). Ovviamente nel quaderno uno può scrivere anche cose che non vuole render pubbliche, ecco perché ci dev’essere quello personale e quello pubblico!

  6. Tra le cose di cui prender nota vi invito a mettere anche le vostre competenze così come le avete scritte nel foglio che mi avete consegnato. E’ bene conservarne memoria… e vedrete a che proposito

  7. Dal 22 novembre si inizierà ad organizzare il tirocinio pratico all’esterno.

  8. Ognuno dovrà indicare: tipo di esperienza, target, struttura (e località) dove pensa di farlo. Se ha bisogno di aiuto per organizzarlo, oppure se ci pensa totalmente da sola/o.

  9. Ma soprattutto ognuno deve cominciare a farsi delle domande (Osservazione partecipante), tipo:

    • Che cosa intendo osservare?

    • Quale tipo di animazione mi aspetto o voglio approfondire?

    • Da quali indizi (o indicatori) penso di ricavare informazioni?

    • Con quali interventi, azioni penso di ottenere tali informazioni?

    • Con quali mezzi?

    • Con quali domande/stimoli posso provocare una risposta più approfondita? Ecc.

  10. L’obiettivo è verificare come viene condotta l’animazione in quella struttura, con quelle persone. Per imparare, ma anche per sapere valutare, criticare o almeno suggerire qualcosa di diverso o in più.

  11. Per animazione si intende tutto quello che viene spiegato nel corso EB1223. E’ l’animazione intesa in tal modo che dev’essere valutata, non solo un’attività.

  12. Rispondete a questi stimoli e scriveteli sul quaderno.

LINK: 

Osservazione partecipazione (da ppt)

Osservazione partecipante (doc)

Siti interessanti per l'animazione e materiale di animazione:

http://www.creativ.it/ (gruppo di animazione, pubblicazione di sussidi)

Gruppo Abele - rivista "animazioen sociale"

http://www.lameridiana.it/ (libri su animazione)

  Bilancio finale